Corsi di Shag e Balboa

Dalla stagione 2019/2020, Rock Your Boogie offre dei corsi a cadenza mensile di Shag e Balboa, in collaborazione con 2 strepitosi insegnanti da Roma: Karen Fantasia e Roberto Alaia.
Se vuoi saperne di più, continua a leggere!


Cos’è il Collegiate Shag?

È un ballo americano, nato agli inizi degli anni ’30, in piena Swing Era, come evoluzione del Charleston. Si è diffuso velocemente tra gli studenti universitari dell’ epoca; infatti il termine “collegiate” è utilizzato oggi proprio per differenziarlo da altri stili di shag.

È un ballo estremamente dinamico: la caratteristica base saltellata a sei tempi tiene il ritmo col suo “slow, slow, quick-quick“; ogni passo è rinforzato da un kick e accompagnato dal rapido dondolio dei ballerini.
La connessione tra i partner, tenuta con la parte superiore del busto e le braccia alte, è ciò che rende lo shag davvero inconfondibile, anche agli occhi meno esperti.

Sommando tutte queste peculiarità e portandole sulla pista da ballo, il risultato è un esaltante gioco di spostamenti di peso, da un piede all’altro, che consentono di concentrare tutta l’energia in piccole distanze, in modo da rendere ballabili anche i ritmi più sfrenati.

Ecco un piccolo assaggio:

Cos’è il Balboa?

È un ballo nato sulla West Coast americana, agli albori degli anni ’30. Deve la sua nascita ad un’esigenza fisica: a causa dell’affollamento delle piste californiane, i ballerini dovettero trovare un modo di ballare che permettesse loro di divertirsi, di muoversi agevolmente e velocemente, nel minor spazio possibile.
Così iniziò a diffondersi questo stile di ballo, caratterizzato da una posizione chiusa, petto contro petto, e da una forte connessione.

La base si svolge in 8 tempi, marcati da piccoli passi, spesso “strisciati” a terra col caratteristico “shuffle“. Grazie alle minime distanze che ricopre, è un ballo con cui si può affrontare con serenità un ritmo veloce, senza affaticarsi o senza dover rinunciare all’estetica e alla cura del movimento.

A differenziare il cosiddetto “pure-bal“, il balboa degli esordi, dal più moderno “bal-swing” è la progressione verso una forma di ballo meno vincolata alla posizione chiusa: si vengono a creare momenti di distanza tra i partner, che permettono l’inserimento di giri, evoluzioni e improvvisazioni.
La massima libertà di espressione è garantita dalla vita in giù, grazie a spettacolari variazioni e footwork.

Il balboa è, ad oggi, una delle danze più eleganti del panorama swing. Eccone un assaggio:

Corsi di Boogie Woogie

Se sei arrivato qui probabilmente sei interessato ai nostri corsi di Boogie Woogie.
Se vuoi conoscere un po’ meglio questo stile di ballo e i nostri livelli di corso, continua a leggere.
Se invece hai già le idee chiare, visita subito la pagina con gli orari!


Che cos’è il Boogie Woogie

Si tratta di uno stile di ballo di coppia tra i più divertenti e coinvolgenti.
Trae le sue origini dalla musica Boogie Woogie, un’evoluzione del blues in cui il pianoforte, spesso da solo, assumeva un ruolo fondamentale gestendo sia armonia e melodia, che ritmica.

Oggi è tipicamente ballato anche sulle musiche in stile rock’n’roll dagli anni ’50 in poi (i nomi di Elvis Presley, Jerry Lee Lewis, Fats Domino o Little Richard vi dicono nulla?) ed è caratterizzato da un bounce (rimbalzo) sulle gambe molto pronunciato e una struttura di base tendenzialmente a 6 tempi. Questo rende il Boogie Woogie uno stile molto dinamico da guardare e immensamente divertente da ballare (basta guardare i sorrisi dei nostri ballerini!).

Il nostro corso di Boogie Woogie punta proprio a questo: rendere il ballo social estremamente divertente fin dalle prime uscite in pista. Dalle serate social organizzate dalla nostra scuola fino ai grandi festival nazionali e internazionali come il Summer Jamboree, imparare a ballare il Boogie Woogie ti aprirà le porte ad anni e anni di divertimento!

Per avere un’idea della tipologia di ballo e dell’energia che sprigiona, date un’occhiata a questo video:


I nostri corsi

Il percorso previsto dalla nostra scuola si articola su 3 livelli (principianti, intermedi ad avanzati), a cui si aggiungono delle classi speciali per chi – dopo il primo anno – vorrà seguire un percorso agonistico.
Vediamoli uno ad uno…

Boogie Woogie 1 – Principianti

E’ il corso per chi si avvicina per la prima volta a questo tipo di ballo, e non richiede alcun tipo di esperienza pregressa: anche chi si ritiene “negato” può iniziare da qui!
Non è necessario essere in coppia, anzi: durante ogni lezione vi verrà chiesto più volte di “ruotare” (cambiare partner) così da imparare a ballare con tutti, proprio come in una serata.

Il primo anno sarà focalizzato sul passo base, sullo stile generale, sui concetti di leading e following, nonchè su tutte le figure principali che devono necessariamente far parte del repertorio di ogni ballerino (le cosiddette “francesine“). Inizieremo ad ascoltare consapevolmente la musica, e a muovere i primi passi nell’ambito dell’interpretazione e dell’improvvisazione.

Dopo il primo mese di lezione, sarai già in grado di scendere in pista e divertirti alle tue prime social dance!
Dopo il secondo mese di lezione, non riuscirai più farne a meno!

Scopri gli orari del corso di Boogie Woogie principianti.

Boogie Woogie 2 – Intermedi

Dal secondo anno il corso di Boogie Woogie amplia il libro figure inserendo figure di una certa complessità.
Le velocità si alzano, si raffina ulteriormente la tecnica e l’aspetto di interpretazione musicale acquista sempre più importanza.
Il secondo anno è quello in cui i leader acquisiscono sicurezza, andando a migliorare drasticamente l’estetica del gesto.
Le follower affinano il concetto di connessione imparando a seguire guide complesse ed inaspettate.

Il secondo anno è anche l’anno in cui vorrai partecipare a tutti i festival e serate in giro per l’Italia (e non solo), segno indiscutibile che il Boogie Woogie ormai è diventato parte integrante della tua vita.
Fortunatamente, sarai in buona compagnia: i nostri allievi ed insegnanti girano il Paese in lungo e in largo alla ricerca degli eventi più entusiasmanti!

Scopri gli orari del corso di Boogie Woogie intermedi.

Boogie Woogie 3 – Avanzati

Dal terzo anno le cose cominciano a farsi serie.
L’attenzione ai movimenti sarà maniacale, dovrai imparare a ballare su musiche di qualsiasi velocità senza problemi e l’interpretazione della musica insieme alla tecnica diventeranno l’aspetto principale da curare durante le lezioni… in questo modo i tuoi balli saranno sempre spontanei, diversi ed originali: un vero divertimento sia per te che per il tuo partner!
Si inseriranno alcune figure aeree e variazioni della base, e chi ti guarda da fuori avrà l’impressione di trovarsi di fronte ad un vero professionista.

Alla fine del corso di Boogie Woogie avanzato sarai in grado di ballare con chiunque, a qualsiasi evento e sempre a testa alta! 😀

Scopri gli orari del corso di Boogie Woogie avanzati.

Corsi aggiuntivi

Oltre ai corsi standard, la nostra scuola offre alcuni percorsi aggiuntivi per chi vuole fare davvero sul serio:

  • Boogie Woogie Competitors.
    Il corso degli agonisti, in cui il ballo si evolve e diventa una vera e propria disciplina sportiva, con allenamenti e gare a livello nazionale ed internazionale.
    Ma tranquillo, il divertimento resta sempre il primo obiettivo ;)!
  • Gruppo Spettacoli.
    Una classe avanzata, accessibile su invito, dedicata alla creazione di coreografie in formazione complesse (e meravigliose).


Domande frequenti

Cosa è una social dance?
E’ una serata di ballo in cui ognuno può chiedere di ballare a chiunque: compagni di corso, allievi più “veterani”, o perfetti sconosciuti.
Alle social dance la timidezza non ha senso di esistere, dato che si va tutti là per un solo motivo: ballare. Il più possibile, con quante più persone possibile.
E’ un’occasione per conoscere nuovi amici, nonchè per migliorare il proprio livello di ballo: ricevere input ed idee da ballerini\e con un background diverso dal nostro è estremamente educativo!

Come è possibile ballare senza coreografia con una persona che non si conosce?
Come tutti i balli di coppia, il boogie woogie ha un passo base che entrambi i ballerini devono conoscere (d’altronde è l’argomento della prima lezione), e su di esso vengono inserite figure ed improvvisazioni.
Le figure vengono guidate dal leader (ruolo solitamente – ma non necessariamente – ricoperto dall’uomo) alla follower attraverso la connessione del braccio, della mano e del corpo.
Vi sono alcune figure di base che tutti conoscono, ma con una buona guida da parte del leader è possibile eseguire figure, stop ed interpretazioni che il partner non ha ancora studiato, o anche completamente improvvisate.


Ti abbiamo incuriosito? Visita la pagina con tutti gli orari dei corsi o contattaci.

Lindy Hop

Le radici del Lindy Hop possono essere ricercate ad inzio anni venti, all’interno del movimento artistico e culturale definito Harlem Renaissance.

Leggi tutto

Rock ‘n’ Roll Acrobatico

Il rock 'n' roll è un genere che nasce dall’influenza di diversi generi musicali come il blues, il bluegrass, il country, il boogie woogie, il jazz, il gospel e in misura minore dal folk.

Leggi tutto

Disco Dance / Show Dance

Sono classificate quali “Artistiche” le specialità di danza sportiva – danzate individualmente, in duo oppure in gruppo – in cui gli elementi tecnici e stilistici, del ballo, della musica, dell’abbigliamento e degli accessori sono inscindibili e legati alla ricerca espressiva e di esecuzione. (CSEN)

Leggi tutto